Ottobre 2019

Neo-mamma stressata = figlia nata

Una ricerca pubblicata su Proceedings of the National Academy of Sciences (Pnas), svolta della Columbia University (Usa), ha mostrato come le mamme fisicamente stressate durante la gravidanza hanno una maggiore probabilità di partorire figlie femmina. Lo studio si è svolto su un piccolo gruppo di donne incinte (187, tra i 18 e i 45 anni), di cui il 17% soffriva di stress psicologico (ansia e depressione), e il 16% di stress fisico accompagnato da una dieta troppo calorica, mentre il restante 67% si sentiva rilassata. Ebbene, le donne sofferenti di stress fisico hanno generato 4 maschi per 9 femmine nate, mentre quelle con stress psicologico 2 maschi ogni 3 femmine. leggi tutto

Dove non c’è plastica

Finalmente Dove, uno dei marchi che più hanno contribuito in questi anni a portare la plastica nel mondo, si sta ravvedendo.
Dove è un marchio globale nel campo della bellezza e sta adottando politiche d’economia circolare, che consentono riutilizzo e riciclo, al fine di ridurre la plastica dai sui imballaggi. Dall’anno prossimo le beauty bar Dove saranno prive di plastica in tutto il pianeta. Al fine di ridurre l’utilizzo di plastica vergine, su tutte le gamme (Dove, Dove Men+Care e Baby Dove) saranno lanciati entro fine anno, dove possibile nel mondo, flaconi in plastica riciclata (Pcr 100%). Per diffondere meno plastica, inoltre, sarà fruttata una tecnologia per realizzare la scocca dei deodoranti in modo siano riutilizzabili e riciclabili. leggi tutto

Splastificazione globale

Il Ministero dell’Ambiente Italiano è senza plastica da circa un anno e ben 250 realtà hanno seguito il buon esempio: scuole, istituzioni nazionali e locali, associazioni, piccole e grandi aziende. leggi tutto

La mappa verde

Il  network CSRnatives (composto da 200 studenti universitari e neolaureati) è impegnato nella realizzazione di progetti CSR (Responsabilità Sociale d’Impresa) ed ha creato la Mappa della Sostenibilità, con le aziende virtuose della Penisola.  
Secondo l’organizzazione, almeno il 40% delle imprese italiane sceglie un approccio sostenibile per la propria attività, con etica degli affari, impegno sociale e ambientale. leggi tutto